Google+ Followers

venerdì 18 marzo 2016

Parigi è sempre una buona idea ...

Questa frase detta dalla famosissima attrice Audrey Hepburn, non chè titolo di un carinissimo libro di Barreau, non posso che condividerla appieno!! Parigi è una città magica,affascinante,unica nel suo genere,e nonostante io ami la nostra capitale e la trovi splendida,ho sempre desiderato di trasferirmi a Parigi. Ho avuto la fortuna di visitare questa città un paio di volte e me ne sono letteralmente innamorata fin dal primo viaggio.Il primo viaggio fu nel lontano 2003 quando andai a Parigi la prima volta con la mia famiglia,ricordo il bellissimo quartiere latino,l'albergo da cui vedevamo la bellissima Notre Dame, la Torre Eiffel,lo stile di vita dei parigini,la loro classe, i loro dolci deliziosi...
Siamo stati una settimana quella volta, e abbiamo visitato in lungo e in largo la città. Ricordo quando salimmo sulla torre Eiffel e salimmo i tanti gradini che ci separavano dalla cima,ma alla fine la vista da lassù era bellissima.O quando visitammo Notre Dame,una cattedrale imponente e bellissima con tutte le sue vetrate colorate,e anche qui siamo saliti nella parte più alta di Notre Dame,salendo tantissimi gradini(ancora li ricordo!)e circondati dai suoi gargoyle abbiamo ammirato uno dei panorami più spettacolari di Parigi. Mi tornano alla mente le passeggiate lungo i viali alberati e i bellissimi parchi,le fontane, io e mio fratello che uscivamo da soli il pomeriggio dall'hotel,che si trovava proprio al centro,e ci muovevamo per il quartiere latino e ci andavamo a prendere le crepes o facevamo un giretto,come se fossimo a casa nostra. Mi sono sorpresa sempre di come mi mentissi a casa in quella grande città e di come tutto mi sembrasse famigliare.IL lungo Senna pieno di piccole bancarelle dove si possono trovare bellissimi libri,stampe delle città e dipinti. Ricordo la giornata che abbiamo passato al Louvre e di come rimasi affascinata di fronte a quei bellissimi dipinti,statue,alla Gioconda di Leonardo.
Il bellissimo Sacre Coeur,dove ero rimasta affascinata dagli artisti di strada che dipingevano bellissimi dipinti, o disegnavano.
Hemingway disse "Ci sono solo due posti al mondo dove possiamo vivere felicemente: a casa e a Parigi" e per me è davvero così, quando ho visitato Parigi mi sentivo a casa mia e non mi sono mai più sentita così a mio agio in una città come li.
Ovviamente andando a Parigi non poteva mancare la visita a Disneyland Paris. Che dire, un posto magico,sembra di essere davvero nel mondo delle favole,sembra tutto reale,è un luogo dove tutti ritornano bambini,anche mio padre si è divertito come se fosse un nostro coetaneo. Abbiamo girato in lungo e in largo,fatto tantissime attrazioni,fatto foto con i personaggi, chiesto gli autografi.L'evento più emozionante è stata la sfilata delle principesse Disney, mi sono emozionata a veder passare tutte le principesse sui loro bellissimi carri.
Sicuramente è un viaggio che conserverò sempre nel cuore, e spero presto di poter tornare a visitare questa bellissima e magica città,unica e speciale.
Spero di avervi fatto venire voglia di visitare questa fantastica città!! Lasciatemi un commentino se anche voi avete il sogno di andare a Parigi o se ci siete già state!

1 commento:

  1. I piacerebbe tantissimo andare a Parigi, questa città mi attira moltissimo!😍 E poi i suoi stupendi monumenti come la Tour Eiffel, Notre Dame, i parchi divertimento come Disneyland, il cibo delizioso! Devo visitarla!😊

    RispondiElimina